Sipping coffee with Anastasia

Anastasia.jpg
 

One of the person that I liked the most in my Erasmus experience in Hannover is Anastasia. I’ve met Anastasia during my German language course. She is greek and came to Hannover to do her PHD in veterinarian. 

Even if we would have liked to spend more time together, we really appreciated the one that we spent. Our favorite places to go were the cafes, especially the 24grad, in Kopernikusstraße. There we spent entire afternoons to talk about everything, our impressions of Hannover, our studies, the people that we met and so on. 

A particular thing that I have never tried before in my hometown was to hung out with my teacher too. We had a lot of dinners together, with my professor and my classmates of German course. We tried different cuisines and we appreciated together the gluhwein at the Christmas Market.

 I and Anastasia started to become a real reference point for each other and I think that we never lose each other, but we will get in touch in the future. 


Sorseggiando caffè con Anastasia

Una delle persone che mi è piaciuta di più nella mia esperienza Erasmus ad Hannover è Anastasia. Ho incontrato Anastasia durante il mio corso di tedesco. Lei è greca ed è venuta ad Hannover per fare il suo dottorato in veterinaria.

Anche se avremmo voluto trascorrere più tempo insieme, abbiamo davvero apprezzato quello che abbiamo speso. I nostri posti preferiti erano i caffè, in particolare il 24 grad, in Kopernikusstraße. Lì abbiamo passato interi pomeriggi a parlare di tutto, le nostre impressioni su Hannover, i nostri studi, le persone che abbiamo incontrato e così via.

Una cosa particolare che non ho mai provato prima nella mia città era di uscire con il mio insegnante. Abbiamo fatto molte cene insieme, con il mio professore e i miei compagni di corso di tedesco. Abbiamo provato diverse cucine e abbiamo apprezzato insieme il gluhwein al mercatino di Natale.

Io e Anastasia abbiamo iniziato a diventare un vero punto di riferimento l'uno per l'altro e penso che non ci perderemo mai, ma ci metteremo in contatto in futuro.


Olivia Ferrari Bravo
Politecnico di Milano
Communication Design
Milano, Italy